AVALON TALES

 

CURRENT MOON


CURRENT MOON

 

I PILASTRI DELLA TRADIZIONE AVALONIANA

 

Siam Fate di Lago...

 

Le Stazioni del Ciclo



Leggendo...

LA STAGIONE DEL RACCOLTO

E' il tempo del Raccolto, la stagione della risoluzione, il momento di godere i frutti del nostro Cammino...

 

LA LUNA IN AVALON NEL 2014


Clikkando qui sotto
avrete accesso alla pagina
nella quale sono elencate tutte
le fasi lunari del 2014
mese per mese

LE LUNE NEL 2014


 

Menu Categorie

 

Cerca


 

Ynis Afallach Tuath

LUNA NUOVA DI AGOSTO 2012
Venerdì, 17 Agosto 2012 - 10:13 - 1463 Letture
Lunologia Il giorno 17 agosto alle ore 17.54 Sole e Luna sono congiunti in Leone ed inizia il nuovo ciclo lunare nel segno meno congeniale all’energia della Luna.
Il Leone è infatti il domicilio del Sole e come tale porta quella vitalità esaltante che mette in ombra le qualità lunari più misteriose e passive. L’intuizione si attenua lasciando il posto a visioni più superficiali e anche un tantino più vistose. Potremmo aver bisogno di un po’ di ammirazione in più, di più attenzioni e in generale di un sostegno più concreto alla nostra autostima.

L’elemento fuoco che segna il Leone ci apre alle possibilità, alle scoperte e alle realizzazioni collocate nel futuro. Per il Leone tutto ciò si colloca nella mitologia personale dell’eroe e dell’eroina e questo segno lo vive proprio come lo vivrebbe un bambino, con tutta la necessità di coinvolgersi e incarnare il mito. Ci vuole perciò una bella dose di autostima, una grande forza interiore e spesso il Leone non ama essere riportato con i piedi per terra dopo tanta fatica per creare la sua personale fantasia. Ecco che in questo ciclo lunare invece ci sono delle potenti energia planetarie che "tiran giù” il nostro eroe e questo, dentro di noi, può creare dei conflitti e dei malesseri.

Uno dei pianeti dell’autostima, Venere, è in opposizione a Plutone e questa posizione si verifica circa ogni 12 mesi; è quindi una occasione annuale per entrare in crisi (una volta l’anno bisogna avere una crisi!) e poiché Venere è energia sentimentale secondo voi cosa succederà? Ma non temete... perché l’incontro con Plutone è sempre portatore di grandi possibilità di approfondimento e cambiamento. Le nostre ambizioni e i nostri affetti potranno entrare in collisione ed emergeranno le nostre paure ed anche un poco del nostro femminile masochismo. Un abbassamento della componente erotica e del desiderio è da mettere in conto, saremo prese da indagini del profondo che ci faranno dimenticare di andare dalla parrucchiera…la nostra sarà una bellezza intensa e selvaggia e gli uomini che non se faranno spaventare potranno conoscere il lato oscuro di Venere.

Anche l’intrigo e l’inganno avranno la loro parte sul palcoscenico di questo ciclo lunare: questi due pianeti che si fronteggiano in un amore/odio degno dei migliori film d’appendice.
A metterci lo zampino e a dare ancora più filo da torcere ci si mette anche il solito Urano quadrato a Venere e a Plutone. Questa quadratura è spesso indicata come base per la omosessualità, per una vita sessualmente sbilanciata e per una latente insicurezza che porta ad alti e bassi sia umorali che fisici. Attenzione a non attaccarci troppo agli ideali, rischiamo il disorientamento quando scopriremo che la vita è molto più “banale”.

Grazie alla Dea abbiamo la congiunzione Saturno-Marte in sestile a Sole-Luna che ci salva e che ci aiuta a non sfidare a duello i malcapitati partner, anche se occasionali. Marte e Saturno si spalleggiano con prudenza, si alternano nel darci un po’ di rigorosa disciplina e un po’ di forza d’animo…facciamoci aiutare senza troppi sensi di colpa e con bei respiri profondi ripassiamo la lezione della Vita “…tutto scorre…”

“Viene la mia saggezza
dai cristalli infranti di sogni d'altri tempi:
nessun uomo la raggiunge senza frantumarsi 
in mille schegge,
nessun uomo la raggiunge 
senza aver buttato zavorre 
nei suoi abissi…”

(Alessandra Crabbia  "Zorba e le poesie erranti" )




Note: a cura di Elys
LUNA NUOVA DI AGOSTO 2012 | Login/crea un profilo | 0 Commenti
I commenti sono di proprietà dei legittimi autori, che ne sono anche responsabili.






Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato
sotto una Licenza Creative Commons.

© Ynis Afallach Tuath, 2014/2015
Sito internet con aggiornamenti aperiodici, non rientrante nella categoria Prodotto Editoriale.
Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso degli autori e senza citare la fonte.
Tutti i lavori pubblicati sono protetti dalla legge n. 633 e s.m.i. in tutela dei diritti d'autore.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.
Questo sito è stato creato con MaxDev, un sistema di gestione di portali scritto in PHP.
MD-Pro è un software libero rilasciato sotto la licenza GNU/GPL Visualizzate le nostre news usando il file backend.php
Il tema grafico è stato creato da Isobel Argante. Webmaster Nemea del Lago.

Powered by MD-Pro