AVALON TALES

 

CURRENT MOON


CURRENT MOON

 

I PILASTRI DELLA TRADIZIONE AVALONIANA

 

Siam Fate di Lago...

 

Le Stazioni del Ciclo



Leggendo...

LA STAGIONE DEL RACCOLTO

E' il tempo del Raccolto, la stagione della risoluzione, il momento di godere i frutti del nostro Cammino...

 

LA LUNA IN AVALON NEL 2014


Clikkando qui sotto
avrete accesso alla pagina
nella quale sono elencate tutte
le fasi lunari del 2014
mese per mese

LE LUNE NEL 2014


 

Menu Categorie

 

Cerca


 

Ynis Afallach Tuath

GODDESS CONFERENCE 2014
Sabato, 09 Agosto 2014 - 17:18 - 1195 Letture
Avalon Le decisioni improvvise ed istintive a volte sono le migliori. Abbiamo deciso di iscriverci alla Goddess Conference in un secondo, all'improvviso, senza alcuna premeditazione... Lo facciamo? SI! Quest'anno a Glastonbury si è tenuta la 19esima edizione della Goddess Conference, incentrata sull'Aspetto della Crona. Una settimana di processioni, conferenze, danze, workshops, esibizioni, mostre...

Siamo partite senza aspettative particolari, e ci siamo ritrovate a vivere una splendida esperienza di vita, di condivisione, di comprensione. Una esperienza di grande complessità, ricca di molte sfumature e sfaccettature.

Glastonbury e la Conference attirano le personalità più diverse, mosse dalle più svariate motivazioni, ma su tutte le differenze regna invece l'aspetto unificante di Avalon: la Dea. La Dea e la Ricerca, quella sacra spinta verso la comprensione di un disegno più grande e misterioso, il tentativo attraverso le energie vivificanti di Avalon di comprendere meglio il disegno che il nostro 'filo' intreccia nel Wyrd. Ogni singola persona che partecipa alla GC porta con sè un aspetto della Cerca e della Dea, porta il suo vissuto, la sua esperienza, le sue emozioni, e tutte queste emozioni si condensano in un singolo luogo, un luogo che diviene Calderone: Il Calderone della Dea, nel quale i suoi mille volti si fondono ed emergono senza veli nella vita 'reale'. La GC permette a tutte noi figlie e figli di Avalon, di vivere per alcuni giorni una esperienza di grande profondità e bellezza, qualcosa che solitamente si può solo immaginare, sperare, sognare.

Gestire centinaia di persone, con le loro aspettative, non può che essere difficilissimo, e personalmente non posso che ringraziare chi ha messo a disposizione il proprio tempo e la propria ispirazione per permettere a me e a centinaia di altre persone, di vivere una esperienza di questo tipo. Alcune cose le rifarei altre no, alcune cose erano perfette, altre no. Ma da questo dualismo emerge soprattutto la voglia di donare, di permettere, di condividere, di vivere, di sperimentare.... di mettersi in gioco.

Donne come Carolyn Hillyer hanno creato spazi unici, nei quali era possibile vivere momenti di indescrivibile profondità. Non posso nemmeno immaginare quale sforzo sia stato creare qualcosa di così UNICO, VIVO... In certi luoghi il velo è davvero più sottile. A Glastonbury, durante la GC, Avalon emerge dalle nebbie, in tutta la sua antichità, in tutta la sua complessità. Il Velo scompare, svanisce, si dilegua... rimane l'isola, rimangono le processioni sul Tor, le meditazioni al Pozzo del Calice, le Melisse al Tempio, i pellegrini che si inginocchiano davanti alla Dea e le confidano i crucci, le speranze, le paure e i sogni di una vita... Donne, uomini, bimbi di tutte le età... Tutti uniti e con un unico scopo, riportare la Dea nel Mondo.

Non possiamo che augurarci di partecipare sempre più attivamente alle prossime GC :) Vi lasciamo con alcune foto scattate da durante i giorni della GC.



Note: Foto di Argante
GODDESS CONFERENCE 2014 | Login/crea un profilo | 0 Commenti
I commenti sono di proprietà dei legittimi autori, che ne sono anche responsabili.






Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato
sotto una Licenza Creative Commons.

© Ynis Afallach Tuath, 2014/2015
Sito internet con aggiornamenti aperiodici, non rientrante nella categoria Prodotto Editoriale.
Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso degli autori e senza citare la fonte.
Tutti i lavori pubblicati sono protetti dalla legge n. 633 e s.m.i. in tutela dei diritti d'autore.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.
Questo sito è stato creato con MaxDev, un sistema di gestione di portali scritto in PHP.
MD-Pro è un software libero rilasciato sotto la licenza GNU/GPL Visualizzate le nostre news usando il file backend.php
Il tema grafico è stato creato da Isobel Argante. Webmaster Nemea del Lago.

Powered by MD-Pro