AVALON TRIBE ON FB

 

CURRENT MOON


CURRENT MOON

 

I PILASTRI DELLA TRADIZIONE AVALONIANA

 

Siam Fate di Lago...

 

Le Stazioni del Ciclo



Leggendo...

IL CONFRONTO

E' il tempo del Confronto, il momento di affrontare le scelte del nostro Cammino...

 

Menu Categorie

 

Cerca


 

Ynis Afallach Tuath

ATTIVITA' : ABBATTUTO L'HOLY THORN DI GLASTONBURY
Giovedì, 09 Dicembre 2010 - 15:39 - 1791 Letture
Avalon Questa notte, qualcuno ha abbattuto l'Holy Thorn della Wearyall Hill di Glastonbury....

La polizia sta indagando ma non si sa ancora nulla. Per accompagnare questo 'Buon Vecchio' che la scempiaggine umana ha strappato alla vita, vi proponiamo di accendere domani sera 10 dicembre, dalle ore 20.00 la Fiamma di Avalon.

Tutta l'Isola spera sola che questi imbecilli vengano presi... Non ci sono parole per commentare un simile gesto, colmo di empietà, crudeltà e disonore...

AGGIORNAMENTO 15 DICEMBRE:
Gli amministratori comunali di Glastonbury hanno deciso di istituire un fondo per scoprire i responsabili degli atti di vandalismo di cui è stato vittima il biancospino sacro.
Le donazioni saranno offerte come ricompensa nella ricerca di chi ha tagliato l'albero la scorsa settimana. Intanto, la polizia ha avviato le indagini.
Qualora non dovesse essere identificato il colpevole, il danaro servirà per il suo reimpianto e salvaguardia.
Il biancospino proveniva da un pezzo dell'albero che si dice fosse stato piantato 2000 anni fa da Giuseppe d'Arimatea.

Il fondo è stato costituito dal Consiglio Comunale di Glastonbury, e il sindaco della città ha dichiarato di aver ricevuto telefonate di persone da tutto il mondo per offrire il proprio aiuto.
"La gente è infuriata per l'accaduto".
"A prescindere dal credo politico, l'albero era amato da tutti", ha detto il consigliere John Coles.
"E' la cosa più triste che abbia visto accadere a Glastonbury da sessant'anni che vivo qui." Secondo il consigliere, sarebbero stati in più persone a segare l'albero.
Nei dintorni della città gli alberi sacri sono numerosi, e la scorsa settimana si era appena tenuta la cerimonia annuale alla chiesa di St John per il taglio del ramo da dare alla regina.

Fonte: http://www.thisisplymouth.co.uk/regionalnews/Fund-launched-Holy-Thorn-vandals/article-3005547-detail/article.html



Note: Traduzione a cura di Eriu
ABBATTUTO L'HOLY THORN DI GLASTONBURY | Login/crea un profilo | 0 Commenti
I commenti sono di proprietà dei legittimi autori, che ne sono anche responsabili.






Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato
sotto una Licenza Creative Commons.

© Ynis Afallach Tuath, 2014/2015
Sito internet con aggiornamenti aperiodici, non rientrante nella categoria Prodotto Editoriale.
Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso degli autori e senza citare la fonte.
Tutti i lavori pubblicati sono protetti dalla legge n. 633 e s.m.i. in tutela dei diritti d'autore.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.
Questo sito è stato creato con MaxDev, un sistema di gestione di portali scritto in PHP.
MD-Pro è un software libero rilasciato sotto la licenza GNU/GPL Visualizzate le nostre news usando il file backend.php
Il tema grafico è stato creato da Isobel Argante. Webmaster Nemea del Lago.

Powered by MD-Pro