AVALON TRIBE ON FB

 

CURRENT MOON


CURRENT MOON

 

I PILASTRI DELLA TRADIZIONE AVALONIANA

 

Siam Fate di Lago...

 

Le Stazioni del Ciclo



Leggendo...

IL CONFRONTO

E' il tempo del Confronto, il momento di affrontare le scelte del nostro Cammino...

 

Menu Categorie

 

Cerca


 

Ynis Afallach Tuath

Litha
Sabato, 21 Giugno 2008 - 14:40 - 3439 Letture
Ciclo dell'Anno Solstizio d' Estate

Siamo quasi giunti al solstizio d' estate e Litha - la festa della luce - che cadeva nel mese di cantios - nono mese dell'anno - è festeggiato solitamente fra il 21 e il 22 giugno.


Il solstizio d'estate, è il giorno con più ore di luce in tutto l'anno; è il giorno della più grande emanazione di energia solare ed è conosciuto come la festività della gioia.
In questo momento ci sarà il più grande apporto di luce ma già dal giorno dopo i momenti di luce incominceranno ineluttabilmente a diminuire.
Questa festività era ricordata in onore degli dei Baldur e Thor; le streghe celebrano la forza del Dio, che manifesta in questo periodo il culmine del suo splendore (ma anche le dee lunari sono prese in grande considerazione).


- Baldur divinità norrena, il cui mito è legato al Sole, era il più bello degli dei e "splendeva di luce propria". Dimorava in Breioablik che non a caso, tradotto significa: "ampio splendore".
- Thor è una delle più importanti divinità vichinghe ed era conosciuto come dio del tuono. Le leggende ricordano le sue prodezze e le sue lotte continue contro una razza di potentissimi giganti sovraumani che solitamente si opponevano agli dei.

Nella cultura cristianizzata Litha è la festa dedicata a S.Giovanni Battista, chiamata anche la "porta d'estate" o il "natale d'estate".

Questo era il momento importante e irripetibile della crescita, della massima maturazione terrena dell' uomo; la natura è in festa ed in festa sono ancora i paesi dove i palii e sagre (cristianizzazioni degli antichi riti agricoli) si susseguono dal solstizio d'estate sino all'equinozio autunnale, dedicati ai santi e alla Madonna alla quale si attribuiscono alcune funzioni della Grande Madre dai molti nomi ( la Cerere romana, la Cibele frigia, e così Iside l' egiziana ed anche Brighit la dea celtica ).
Le funzioni della Grande Madre, sono attribuite anche a due sante cristiane che non casualmente si festeggiano all'inizio del segno del leone: Maria Maddalena e Anna.

Le streghe in questo periodo preparavano amuleti solari protettivi; nella tradizione druidica, era questo il momento di dedicarsi alla raccolta delle erbe magiche poichè raggiungevano ora, la perfetta maturazione.
I celti, avevano in particolare un gran riguardo per la betulla, poichè la reputavano l' albero sacro protettore delle nascite e degli avventi del solstizio d'estate: dai tronchi di questo albero producevano una specie di zucchero che con la fermentazione dava una bevanda simile alla birra.

Nelle antiche tradizioni, si preparava il "falò di illuminazione e rinforzo dell'anno"; erano fuochi prodotti con nove tipi di legno tradizionali ove si gettavano le spighe dei raccolti conservate dal giorno del sostizio dell'anno precente; le proprie erbe sacre e magiche; ovunque queste erano in numero di nove e a seconda delle tradizioni o dei luoghi erano: l' iperico ( conosciuta anche come "erba di S. Giovanni" o "scaccia diavoli"), l'artemisia, il cardo mariano, la verbena, l'arparine o il gallium, la felce maschio, lerba cedrina, la drosera, l'orzo, il timo.
Felice celebrazione!

Note: Testo di Morgelyn
Litha | Login/crea un profilo | 6 Commenti
I commenti sono di proprietà dei legittimi autori, che ne sono anche responsabili.
Re: Litha (Punti: 1)
da Argante (isiabbi@hotmail.com) 21 Giu 2008 - 14:41
(Info utente | Invia il messaggio) http://)
Grazie infinite cara! Giunge proprio nel momento del bisogno questo articolo! Sei un tesoro!!! Felice Litha!!!!

Argante

Re: Litha (Punti: 1)
da Misaela (kerrydwen@hotmail.com) 21 Giu 2008 - 15:12
(Info utente | Invia il messaggio) http://kerrydwen.splinder.com)
Ho letto l'articolo con molto piacere, snello e non strapieno di informazioni inutili ma solo di quelle essenziali. Grazie, e felice Litha a tutti!

Re: Litha (Punti: 1)
da PhoenixMoon 21 Giu 2008 - 20:39
(Info utente | Invia il messaggio) http://spiritodininfea.splinder.com/)
Ricco di informazioni! Complimenti^^
Felicissimo Litha caro Popolo!!

Re: Litha (Punti: 1)
da Morgelyn 22 Giu 2008 - 18:54
(Info utente | Invia il messaggio)
prova...






Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato
sotto una Licenza Creative Commons.

© Ynis Afallach Tuath, 2014/2015
Sito internet con aggiornamenti aperiodici, non rientrante nella categoria Prodotto Editoriale.
Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso degli autori e senza citare la fonte.
Tutti i lavori pubblicati sono protetti dalla legge n. 633 e s.m.i. in tutela dei diritti d'autore.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.
Questo sito è stato creato con MaxDev, un sistema di gestione di portali scritto in PHP.
MD-Pro è un software libero rilasciato sotto la licenza GNU/GPL Visualizzate le nostre news usando il file backend.php
Il tema grafico è stato creato da Isobel Argante. Webmaster Nemea del Lago.

Powered by MD-Pro